Industria


Franco s.r.l. offre sistemi e macchinari ideali per le applicazioni al campo industriale. Si tratta di macchinari che regolano la temperatura e l’umidità di ambienti più o meno grandi, per garantire le condizioni migliori per il lavoro. Questi sistemi si possono adattare a capannoni industriali, cantine, tipografie, caseifici, laboratori artigianali e officine.

RAFFRESCAMENTO

I macchinari dedicati al raffrescamento per il comparto industriale sono il Roof Cooler e l’UCP fly.

Per ambienti grandi

Il primo sistema è pensato per capannoni di grandi dimensioni. È un raffrescatore adiabatico che funziona grazie a pannelli evaporativi montati dentro la struttura. Il raffrescamento avviene per evaporazione, un metodo molto più ecologico e dai bassi costi dei sistemi tradizionali. Si installa facilmente sul tetto, oppure lateralmente a parete.

Per ambienti più piccoli

Il secondo è un raffrescatore umidificatore, che combina una ventola per il circolo dell’aria con la funzione di umidificazione, che aiuta ad abbassare la temperatura. La sua capacità di atomizzazione dell’acqua e potenza lo rendono ideale per officine e laboratori di medie dimensioni.

UMIDIFICAZIONE

Oltre al già citato UCP fly, l’altra macchina dedicata all’umidificazione è il PH. Questo macchinario è pensato per gli ambienti di piccole dimensioni e garantisce una nebulizzazione finissima. È ideale per piccoli laboratori, specialmente per quanto riguarda l’industria del tessile, della carta, del tabacco e del legno.

RISCALDAMENTO

Per il riscaldamento si può contare su tre tipologie di macchinari, uno che funziona a gas, gli altri due ad acqua calda.

A gas

Il riscaldatore a gas indicato per gli impianti industriali è il Serie G. È disponibile in tre modelli con diversa portata d’aria, l’ultimo, con potenza di 90 kW è utilizzabile come semplice circolatore d’aria.

Ad acqua

I riscaldatori ad acqua comprendono due tipi di macchinario: gli AP Max e gli AP. Il primo è un aerotermo indicato per ambienti di grandi dimensioni come capannoni industriali. È possibile installarlo con uscita dell’aria calda dall’alto o di lato. Il secondo invece è un aerotermo indicato per spazi di piccole dimensioni, e trova impiego ad esempio in officine e caseifici. È possibile anche usarlo in combinazione con acqua fredda e quindi usarlo da raffrescatore

FINESTRE

Per le finestre si fa riferimento alla gamma NW. Si tratta di pannelli in policarbonato e alluminio, per cui Franco s.r.l. offre tre tipi di installazione in base alle dimensioni degli ambienti e delle esigenze del cliente. Tutte le finestre sono disponibili con apertura automatica o manuale.

Installazione a tetto di Roof Cooler
UCP fly umidificatore e raffrescamento adiabatico
PH umidificatore professionale
Umidificare botti in cantina con il PH
NW finestre modulari in policarbonato
Montaggio in serie di UCP
UX applicazioni nell'industria
previous arrow
next arrow
Slider