BANDO INAIL – ISI 2014

INAIL Franco SRL raffrescamento

Raffrescare i reparti produttivi della tua azienda, migliorando l’ambiente di lavoro, oggi è possibile e conveniente approfittando dei finanziamenti a fondo perduto messi a disposizione dall’INAIL.

Sono infatti resi a disposizione 267.427.404 euro  per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.

Sul sito dell’INAIL nella sezione Incentivi per la sicurezza > Bando Isi 2014 sono disponibili gli avvisi pubblici regionali per la documentazione di dettaglio e i fac-simili della modulistica.

I soggetti interessati potranno inserire le domande di partecipazione dal 3 marzo 2015 e fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015, nella sezione Servizi online.

E’ necessario essere registrati al portale Inail.